Miele di castagno, proprietà e caratteristiche

Questo miele è un prodotto tipico delle zone Mediteranee che si ottiene dai fiori di castagno e che viene raccolto tra Giugno ed Ottobre.  A differenza di molti altri mieli, quello di castagno ha un colore che varia dal giallo-marrone a quasi nero con delle sfumature ambrate molto scure e intense.

 

...perchè Beeethic? 

 

 

Proprietà

Il miele di castagno è un’ottima fonte di proteine, vitamine B e C e di sali minerali, quali manganese, potassio, calcio e in particolare ferro. Possiede proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche. grazie anche alle sue proprietà emollienti e lubricanti, lo si può utilizzare nel trattamento delle infezioni respiratorie, tossi persistenti e mal di gola oltre che per problemi di digestione. Il suo potere nutritivo e idratante non è sfuggito nemmeno al mondo dei cosmetici, dove è usato come base per creme per pelle e capelli. Inoltre ha una capacità antiossidante estremamente elevata e contiene livelli molto alti di acido fenolico. Questa proprietà lo rende un alimento molto importante e in grado di aiutare a combattere i dannosi effetti dei radicali liberi causati da inquinamento, fumo, pesticidi, raggi solari, medicine e processi metabolici del nostro corpo.

 

Uso in cucina 

Più il colore è scuro più il sapore è ricco e intenso. Decisamente diverso dagli altri mieli, è molto meno dolce, con un retrogusto amarognolo che può essere apprezzato anche su piatti salati di carni e formaggi stagionati, mentre non si presta molto a sostituire lo zucchero per dolcificare tisane o te.

 

Domani mattina pubblicheremo la nostra #ricettadimiele dove vi mostreremo come abbiamo deciso di utilizzarlo. Siete curiosi? Stay tuned!