Propoli, un antibiotico naturale efficace contro raffreddore, mal di gola, influenza e tonsillite e tanto altro

Possiamo utilizzare il propoli per combattere naturalmente afta, herpes, infezioni orali e della gola ed infiammazioni delle corde vocali. Il propoli cicatrizza, disinfetta e funge da antinfiammatorio naturale, aiuta a mantenere un’ottima salute della bocca, stimola lo smalto dei denti ed impedisce la formazione di carie e placca. Se soffrite di tonsillite o mal di gola, un medicamento a base di propoli è molto efficace se spruzzato direttamente sulle zone infiammate. Utilizzato in questo modo poi è utile  anche per la prevenzione di raffreddore e influenza.

 

...perchè Beeethic? 

Mentre sono note le sue qualità positive sulle vie respiratorie pochi sanno che questa sostanza è anche un ottimo aiuto per infezioni, ferite o piaghe sulla pelle. Il propoli infatti è un efficace disinfettante analgesico ma fra le sue proprietà troviamo anche la capacità di proteggere i vasi sanguigni: dilata e diminuisce la fragilità dei capillari, inibisce l’ossidazione del colesterolo e normalizza la pressione arteriosa e come non bastasse il polline contenuto nel propoli contiene vitamina B, C ed E ed è un potente antiossidante.

Se non lo comprate già pronto, un medicamento a base di propoli può essere preparato in casa molto semplicemente.

Versate in una contenitore di vetro

  • 100 grammi di propoli
  • un litro di grappa (o brandy, whisky o liquore all’anice)

mescolate e lasciate macerare in un luogo asciutto non esposto al sole per 10 giorni. Dopodiché travasate in contenitori spray (o flaconi con nebulizzatore).

Parleremo ancora dei suoi mille usi e dei modi in cui possiamo impiegarlo per ottenere prodotti naturali. Stay tuned!